www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 30/09/2011  -  stampato il 04/12/2016


Casa Circondariale Pistoia; rinvenuto telefono cellulare occultato da detenuto.

 

Casa Circondariale di Pistoia. Nella mattinata del 28 settembre, in occasione di una perquisizione ordinaria, la polizia penitenziaria ha rinvenuto un telefono cellulare, abilmente occultato da un detenuto di nazionalità nigeriana, il quale aveva fatto ingresso in istituto la sera precedente a seguito di un arresto. Il nuovo giunto ha eluso i controlli del primo ingresso ma non è riuscito a portare a compimento il suo piano criminoso poiché, in meno di ventiquattro ore, l’oggetto non consentito è stato prontamente scoperto dal personale in servizio presso l’istituto. Ai colleghi tutti il nostro più sentito plauso. 


 

28 settembre 2011