www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/12/2011  -  stampato il 09/12/2016


Protesta a Parma; fuoco a lenzuola, agente intossicato

 Violenta protesta ieri sera in un reparto del carcere di Parma. Intorno alle 20.30, alcuni detenuti hanno gettato nei corridoi bombolette di gas, bastoni, scope e generi alimentari e poi hanno dato fuoco alle lenzuola, creando una grossa nuvola di fumo.

Ad avere la peggio l'agente in servizio nella sezione cui e' stata riscontrata una intossicazione guaribile in 15 giorni. La protesta nel carcere parmigiano - che segue i recenti fatti di Ancona - e' stata tenuta sotto controllo dagli agenti penitenziari i quali hanno fatto rientrare tutto nell'alveo della normalità.

(ANSA).