www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 26/01/2012  -  stampato il 03/12/2016


Proteste a Pisa: poliziotto ricoverato, Sappe "avvicendare Provveditore della Toscana"

"Un agente penitenziario del carcere di Pisa, a seguito della protesta in corso contro la grave situazione penitenziaria, e' stato trasportato in autoambulanza al nosocomio cittadino: servono segnali forti dall'amministrazione".

E' quanto riferisce il segretario del Sappe, sindacato autonomo polizia penitenziaria, Donato Capece, che ricorda: "E' da ieri che il personale di polizia penitenziaria si e' autoconsegnato e alcuni di loro addirittura stanno digiunando per la grave criticita' dell'istituto toscano e per la rimozione del direttore e del comandante ad altro incarico". Per il Sappe, "prima che la protesta possa sfociare ulteriomente, e' necessario che l'amministrazione apra un confronto con le organizzazioni sindacali anche sulla criticita' dell'intera regione, prendendo in considerazione anche l'opportunita' di individuare un nuovo provveditore regionale per la Toscana".

Adnkronos