www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/01/2012  -  stampato il 09/12/2016


Detenuto sferra due pugni alla nuca di Agente penitenziario a Torino

Un detenuto sottoposto al regime di alta sicurezza nel carcere di Torino per associazione mafiosa e altri reati ha colpito con due pugni alla nuca un agente di polizia penitenziaria ieri sera al termine del periodo di socialita' tra gli ospiti della casa circondariale. Il poliziotto e' stato trasportato in ospedale dove gli e' stata diagnosticata una cervicalgia da trauma.

ANSA