www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/02/2012  -  stampato il 10/12/2016


Detenuto aggredisce agente dopo che aveva disturbato al Messa domenicale

Un agente della polizia penitenziaria è stato aggredito da un detenuto nel carcere bolognese della Dozza. Lo ha riferito Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe (sindacato autonomo polizia penitenziaria).

L'episodio è della mattinata: il carcerato era stato allontanato dalla messa perché stava infastidendo la celebrazione. Mentre gli agenti lo stavano accompagnando in cella, lui ha aggredito un sovrintendente, poi portato in ospedale per essere medicato.

http://www.bolognatoday.it/