www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/02/2012  -  stampato il 05/12/2016


Regina Coeli: Morto detenuto 30enne nel carcere Romano

 Roma, Regina Coeli -  Il compagno di cella asserisce di non essersi accorto di nulla.

Il Giovane trentenne Romano, era detenuto presso la sezione tossicodipendenti per reati connessi allo spaccio di stupefacenti.

Aveva effettuato colloqui con i familiari  nel pomeriggio precedente, ma la succesiva notte è deceduto per cause ancora da accertare.

Sulla morte stà indagando la Magistratura Romana.