www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 17/02/2012  -  stampato il 19/01/2017


Evasione di massa in Nigeria:

Evasione di massa dal carcere di Koto Karfe, nella Nigeria centrale, dove 119 detenuti sono riusciti a fuggire dal penitenziario dello stato federato di Kogi dopo un assalto di terroristi di Boko Haram. Lo hanno riferito fonti della polizia penitenziaria. Mercoledi' sera il carcere e' stato assaltato da un commando armato del gruppo terroristico di matrice islamica, attivo soprattutto nelle aree settentrionali del Paese africano.

Durante il blitz, durato poco piu' di mezz'ora, e' stata uccisa una guardia carceraria. Tra gli evasi ci sono anche una ventina di miliziani del movimento integralista. Sempre nella serata di mercoledi' ma a Maiduguri, capitale dello stato federato nord-orientale di Borno, in uno scontro a fuoco tra guerriglieri e forze dell'ordine un soldato ha perso la vita e un altro e' rimasto gravemente ferito.

Secondo un portavoce dei fondamentalisti, in un altro attacco a un posto di blocco dell'Esercito nel nord dello stesso Stato, al confine con il Ciad, nei giorni scorsi Boko Haram avrebbe assassinato dodici soldati. La notizia non e' peraltro stata confermata dalle forze di sicurezza nigeriane. 

 
AGI