www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/02/2012  -  stampato il 10/12/2016


Indagati due agenti per lesioni e minacce a due studenti romani

Lesioni e minacce. Queste le accuse ipotizzate dalla Procura di Roma nei confronti di due agenti di polizia penitenziaria per quanto avvenuto nel novembre scorso, in una zona di Casal Lumbroso.

In particolare, secondo la denuncia presentata dalle parti offese, due ragazzi, studenti del liceo Malpighi, che stavano giocando con dei petardi furono raggiunti e picchiati. E nell'occasione gli agenti si sarebbero anche serviti di un manganello e fatto vedere la pistola. "Per un giovane fu riscontrato un trauma cranico non commotivo, una frattura delle ossa nasali, la lesione del primo dente incisivo".

TMNews