www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 23/02/2012  -  stampato il 04/12/2016


Suicidi in carcere: detenuto si impicca nel penitenziario di Foggia, agente non riesce a salvarlo

Un uomo di 36 anni di Polignano, in provincia di Bari, Ottavio Mastrochirico, si è ucciso nel carcere di Foggia dove era detenuto dal 2010 per una condanna a 16 anni per un omicidio messo a segno l’8 maggio del 2006: era accusato di aver ucciso una donna di 80 anni.
 
Il 36enne da qualche giorno si trovava da solo in cella, dopo aver avuto dei problemi con gli altri detenuti. L’altra sera si è impiccato con il cordoncino della sua tuta. Un agente di polizia penitenziaria è intervenuto cercando di salvarlo ma per il detenuto non c’è stato nulla da fare. Si è trattato del terzo suicidio negli ultimi mesi avvenuto all’interno dell’istituto di pena di Foggia.