www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/03/2012  -  stampato il 02/12/2016


Sovraffollamento carceri: 2000 posti in pił a fine mese, ma mancano 7000 poliziotti penitenziari

'Nel giro di un mese verranno consegnati al Dap,istituti o parti di istituti, per un totale di 2.000 posti''. E' quanto ha affermato ai microfoni di 'Start-La notizia non puo' attendere', Giovanni Tamburino, da due settimane e' a capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria.

Il problema del sovraffollamento delle carceri, ha aggiunto Tamburino nella prima intervista dopo la sua nomina rilasciata in esclusiva a Radio 1 Rai, e' ''un fenomeno ancora grave e che va risolto urgentemente'', sia perche' si creano situazioni ''insostenibili'', sia perche' ''l'Italia si trova sotto la verifica e il controllo dell'Ue e della Corte di Strasburgo".

Il sovraffollamento delle carceri per il capo del Dap porta a ''situazioni inaccettabili'' e che rendono la detenzione ''ai limiti dell'invivibilita'''. Ma la risoluzione del sovraffollamento degli istituti di pena non e' il solo grande problema: ''Anche la questione del personale e' molto grave -ha aggiunto il magistrato- rispetto a un organico necessario stimato in 41.390 persone, ne abbiamo in servizio circa 34 mila: quindi 7mila unita' in meno''.