www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/04/2012  -  stampato il 03/12/2016


Proteste carceri: nuova sezione nel carcere di Matera senza aumento di personale penitenziario

 Il 16 aprile, a Matera, una rappresentanza del personale che lavora nella casa circondariale, sostenuta dalle segreterie territoriali del Sappe, Cgil, Cisl, Uil, Osapp e Ugl, ha manifestato  per sollecitare l'amministrazione penitenziaria a potenziare l'organico dopo l'apertura di una nuova sezione che ospitera' 100 detenuti.

La nuova sezione sarà aperta senza che l'Amministrazione Penitenziaria abbia avviato le procedure per aumentare il personale penitenziario. Gli agenti penitenziari considerano ''penalizzante'' l'avvio della nuova sezione senza l'aumento del personale di sorveglianza. Agenti e sindacalisti hanno incontrato il prefetto.

ANSA