www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/04/2012  -  stampato il 11/12/2016


Suicidi in carcere: detenuto croato tenta di impiccarsi nel carcere di Brescia

Ha cercato di farla finita uno degli arrestati nell'ambito dell'operazione antidroga - coordinata dalla Dda di Brescia - condotta da Guardia di finanza e Carabinieri. Un croato di 33 anni, da poco arrivato nel carcere di Canton Mombello, ha provato a togliersi la vita, impiccandosi con un lenzuolo di quelli che gli era appena stato dato in dotazione.

Il giovane straniero era stato da poco collocato in una cella per la prima detenzione, prima di esser avviato ad uno dei diversi bracci del carcere, quando nel pomeriggio di ieri, pochi minuti prima delle sei, ha provato a togliersi la vita.

Subito è stato soccorso dagli agenti della Polizia Penitenziaria e dal medico del carcere. Poi è stato richiesto l'immediato intervento di due mezzi del servizio di emergenza urgenza del 118. Il 33enne croato è stato quindi portato d'urgenza all'ospedale Civile, dov'è stato ricoverato in condizioni critiche.

www.giornaledibrescia.it