www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/05/2012  -  stampato il 20/09/2017


Carcere di Sala Consilina: autorizzato nel 2002 in attesa delle autorizzazioni burocratiche

Il Sindaco del Comune di Sala Consilina, Dott. Gaetano Ferrari, ha convocato per il 15 giugno prossimo, la conferenza dei servizi preliminare, ai sensi dell’art.14 bis della legge 241/90, per il completamento di tutte le procedure amministrative per la realizzazione di una nuova Casa Circondariale a Sala Consilina che nel mese di giugno del 1998 il Consiglio Comunale aveva richiesto il finanziamento al Ministero della Giustizia. 

Il Comune di Sala Consilina , con decreto del Ministero della Giustizia, di concerto con il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti,pubblicato sulla gazzetta ufficiale del 22 settembre 2002, è stato incluso nel programma di edilizia penitenziaria per la costruzione di un nuovo istituto penitenziario per l’importo di euro 32.053.000, esercizio 2004. Il citato decreto è stato registrato alla Corte dei Conti per cui è provvisto della necessaria copertura finanziaria. Inoltre la richiesta è fondata sulla scorta di quanto prevede il decreto del Presidente del Consiglio Ministri del 13-1-2010 recante la dichiarazione dello stato di emergenza conseguente all’eccessivo affollamento degli istituti penitenziari presenti sul territorio nazionale.

www.valloweb.com