www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/05/2012  -  stampato il 03/12/2016


Detenuto cade dal muro di cinta del carcere di Belizzi Irpino, in coma

Detenuto sale su un muro di cinta del carcere, ma cade e si ferisce: è in coma. L’uomo, C.G. 50enne originario di Napoli, carcerato a Bellizzi Irpino per sequestro di persona e spaccio di stupefacenti, stamattina è stato trasportato d`urgenza all`ospedale del capoluogo irpino dove si trova in coma e versa in pericolo di vita. Il detenuto in regime di Alta Sicurezza si trovava nel cortile passeggio quando si è arrampicato sul muro di cinta del cortile.

Giunto in cima, ha perduto l`equilibrio ed è stramazzato al suolo. Il personale intervenuto sul posto e i medici del penitenziario ne hanno disposto l`immediato ricovero in ospedale.

Ottopagine