www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/06/2012  -  stampato il 09/12/2016


Lavoro ai detenuti: accordo tra Ministero della Giustizia e Comuni italiani

 Domani mattina alle ore 11:00, presso la Sala della Presidenza dell'ANCI, in via dei Prefetti 46, si tiene la conferenza stampa di presentazione del Protocollo d'Intesa tra il ministero della Giustizia, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria. Oggetto dell'accordo l'avvio di un programma sperimentale di attività promosse dai Comuni, in favore delle comunità locali, con la possibilità di coinvolgere detenuti che abbiano i requisiti di legge per svolgere lavoro esterno al carcere.

A siglare il Protocollo, la ministro della Giustizia Paola Severino, il presidente ANCI Graziano Delrio, il capo Dipartimento Amministrazione Penitenziaria Giovanni Tamburino e il delegato ANCI e sindaco di Padova Falvio Zanonato. Durante un recente incontro con la guardasigilli, Flavio Zanonato ha sintetizzato lo spirito dell'accordo, individuando nell' "obiettivo di promuovere politiche volte al contrasto del fenomeno criminale, con particolare attenzione alla sicurezza della collettività" uno degli elementi portanti del Protocollo, assieme alla convinzione che il lavoro riveste un'assoluta centralità nel percorso di riabilitazione e riqualificazione, che porta il detenuto al reinserimento sociale.

www.agenparl.it