www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 21/06/2012  -  stampato il 10/12/2016


Detenuto si pianta un chiodo in testa e nel carcere di Macomer scoppia la rivolta

Ci sarebbe stato un tentativo di rivolta nel carcere di Macomer, in provincia di Nuoro, questo pomeriggio e sarebbe ancora in corso l’opera degli agenti di Polizia Penitenziaria per sedarla.

Un detenuto di nazionalità rumena, secondo quanto si apprende, avrebbe cercato di conficcarsi un chiodo nella testa, ma l’episodio sarebbe stato sventato dagli agenti. A dar man forte al rumeno, che è stato messo in isolamento, sarebbero intervenuti altri detenuti.

Adnkronos