www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 24/06/2012  -  stampato il 11/12/2016


Avvocato entra in carcere con droga: condannato a tre anni

Tre anni di carcere sono stati comminati per l'avvocato barese Pasquale Loseto, 38 anni, al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato. Il legale fu arrestato lo scorso 30 dicembre nel carcere di Turi con l'accusa di spaccio. La Polizia Penitenziaria gli trovo' addosso circa 100 grammi di hashish.
 
Loseto, quel giorno, stava andando a colloquio con un detenuto suo cliente, e si giustifico' sostenendo che la droga fosse solo per uso personale ma, secondo la Procura, erano destinati a un detenuto. Loseto ha provato a patteggiare la pena a due anni, ma il gip ha rigettato la richiesta. Stamane e' stato condannato. La Camera penale si era costituita parte civile per il danno d'immagine che avrebbe subito.