www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 20/07/2012  -  stampato il 03/12/2016


Agente Polizia Penitenziaria femminile, dopo una lite, spacca il vetro all’auto del compagno con una bombola di gas. Denunciata per danneggiamento

 

Un'agente della Polizia Penitenziaria, livornese, 49 anni, è stata denunciata ieri sera dalla polizia di Livorno per danneggiamenti aggravati. La donna dopo una discussione con l'ex compagno, un albanese 26enne, già conosciuto alle forze dell'ordine, ha infranto il lunotto dell'auto dell'uomo con una bombola di gas. E' successo ieri sera verso le 22.30 a Livorno in un'area di servizio lungo uno dei viali di grande scorrimento della città.
Secondo quanto ricostruito dagli agenti delle volanti intervenute sul posto a seguito della chiamata di alcuni automobilisti, la donna avrebbe lanciato la bombola di gas, del tipo di quelle utilizzate per la birra, contro il lunotto posteriore dell'auto del 26enne, mandandolo in frantumi. Gli agenti della polizia hanno quindi denunciato la donna per danneggiamento aggravato.