www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/09/2012  -  stampato il 30/03/2017


Furgone della Polizia Penitenziaria prende fuoco in autostrada, un agente intossicato

"Oggi pomeriggio un mezzo della Polizia Penitenziaria, diretto da Cosenza a Catanzaro, ha preso fuoco sull'autostrada. L'incendio e' divampato in pochi minuti e l'agente e' rimasto intossicato, nonostante l'arrivo dei vigili del fuoco che hanno spento l'incendio". Ne danno notizia Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Damiano Belluci, segretario nazionale.
 
"Tale gravissimo episodio -rilevano in una nota- pone ancora una volta l'attenzione sulla situazione dei mezzi della Polizia Penitenziaria - che non consentono piu' di viaggiare in sicurezza.
 
Molti di questi hanno percorso piu' di 300.000 chilometri e non ci sono i soldi per sostituirli e per ripararli. Non e' posbbile che gli agenti ed anche i detenuti trasportati (questa volta il mezzo era vuoto) debbano rischiare la vita. Chiediamo che intervenga il ministro al piu' presto per una verifica dei mezzi di trasporto".
 
Adnkronos