www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/06/2010  -  stampato il 08/12/2016


Marigliano, concerto della Banda del Corpo di Polizia Penitenziaria

MARIGLIANO - A conclusione dei festeggiamenti del 150°  anniversario dell'Unità d'Italia, in Piazzetta Annunziata alle ore 21,30 si è esibita la prestigiosa Banda Penitenziaria diretta magistralmente dal Maestro, nostro concittadino, Fausto Remini.La banda composta da 60 elementi tutti maestri di fiato e percussioni ha deliziato il numerosissimo pubblico presente con un'esibizione di opere
di fama mondiale. Il pubblico mariglianese ha accolto entusiasta la Banda della Polizia Penitenziaria, esibitisi in un repertorio molto suggestivo, esaltante le caratteristiche di un così valido organico di fiati e percussioni.

Nell’occasione il pubblico ha molto applaudito i 60 musicisti diretti dal Maestro Fausto Remini. Sono stati eseguiti la Marcia D'Ordinanza della Polizia 
Penitenziaria, l'Inno Nazionale , Grido D’Amore (marcia sinfonica) del Maestro V. Alise , nostro amato concittadino, l’Overture di G. Rossini e Variazioni in Blue e The Blues Factory di J. De Haan.
Alla fine il sindaco ha ringraziato l'avv. Aselli presidente dell'Associazione culturale Pan Polis per l'impegno profuso e per l'ottima organizzazione. Ha, quindi, premiato il Maestro Fausto Remini,  consegnandogli una targa attestante la cittadinanza illustre del Comune di Marigliano, 
sottolineando che questa è la prima iniziativa inserita in un programma dove verranno insigniti, in un prossimo futuro, del titolo di Cittadino Illustre tutti gli uomini meritevoli, dimenticati,  che hanno dato lustro al nome della Città di Marigliano . 

Pasquale Vivolo