www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 01/10/2012  -  stampato il 04/12/2016


Si fermano ancora i lavori per il carcere Uta; gli operai non sono pagati

Nuova protesta dei lavoratori del cantiere del nuovo carcere di Uta, nell'hinterland di Cagliari. Gli operai sono infatti diretti in Prefettura, a piazza Palazzo, in citta'.
Il nuovo stop ai lavori e' stato deciso stamani dopo un'assemblea in cantiere, "nella quale e' emersa la necessita' di avere chiarezza sulle ragioni che hanno portato la societa' Opere Pubbliche a non rispettare l'ultimo accordo firmato poche settimane fa.

"Il terzo trimestre della Cassa Edile non e' stato pagato, quindici lavoratori sono stati spostati ad altre opere, al Prefetto chiederemo quali prospettive ci sono, sia per il futuro dei lavoratori, sia per la consegna del carcere nei tempi stabiliti".

http://www.liberoquotidiano.it