www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 05/10/2012  -  stampato il 03/12/2016


Tre agenti penitenziari di Lucca aggrediti con una sega e badile da tre detenuti

Tre agenti di Polizia Penitenziaria sono stati aggrediti e feriti da dei detenuti, oggi, durante una rissa scoppiata nel carcere di Lucca. Secondo quanto ricostruito, detenuti di origine albanese e marocchina si sono affrontati in una scazzottata, durante l'ora d'aria. Gli agenti sono intervenuti, ma due marocchini hanno afferrato una sega e un badile, e hanno aggredito tre poliziotti.
 
Quindi, sono intervenuti dei colleghi in loro soccorso, riuscendo a disarmarli, ma i detenuti hanno cominciato una sassaiola. Alcuni di loro hanno addirittura provato a scavalcare un cancello di ferro. Infine, gli agenti sono riusciti a riportare la calma. Due poliziotti pero' sono dovuti ricorrere alle cure mediche al pronto soccorso.
 
Adnkronos