www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 13/10/2012  -  stampato il 10/12/2016


Due poliziotti aggrediti da detenuto affetto da patologia altamente contagiosa ad Enna

Aggrediti due poliziotti penitenziari da un detenuto con una patologia altamente infettiva, nel reparto detentivo dell'ospedale Basilotta di Nicosia (Enna). La Uilpa penitenziari ne chiede la chiusura. Il coordinatore provinciale di Enna ha inviato la richiesta al provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria Maurizio Veneziano, sottolineando che il reparto non e' a norma di legge, manca di finestre e gli agenti sono costretti a rimanere in un corridoio largo poco piu' di un metro.

L'aggressione ai due agenti risale a giovedi', quando un detenuto con una patologia altamente contagiosa li ha aggrediti e feriti. Il sindacato chiede che il reparto detentivo venga adeguato e che nelle more dei lavori venga chiuso.

AGI