www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 13/11/2012  -  stampato il 08/12/2016


In "onore" di un detenuto preparavano fuochi d'artificio: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

Avevano pensato bene di festeggiare il compleanno di un loro parente, in detenzione presso il carcere leccese di Borgo San Nicola, con uno spettacolo pirotecnico di fuochi d'artificio attuato fuori dal carcere, ma sono stati scoperti e quindi denunciati.
 
E' quanto accaduto a Lecce dove un 50enne e un 22enne, con precedenti penali, sono stati sorpresi da una pattuglia della Polizia Penitenziaria mentre erano intenti a far esplodere i giochi pirotecnici sul cavalcavia della tangenziale ovest, a ridosso della rotatoria dello svincolo per Borgo San Nicola.
 
giornaledipuglia.com