www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 16/11/2012  -  stampato il 08/12/2016


Lanci lacrimogeni: Severino, avviata indagine interna, interrogatori al personale via Arenula

Non appena rientrata al ministero della Giustizia, il Guardasigilli Paola Severino ha nuovamente esaminato il filmato di Repubblica.it, anche a seguito delle dichiarazioni del Questore di Roma secondo il quale i lacrimogeni sarebbero stati sparati dalla Polizia di Stato e si sarebbero infranti sul palazzo del dicastero di Via Arenula.




Il ministro, incontrando il generale Enrico Cataldi, comandante del Raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche, ha dato disposizione che il video sia sottoposto all’esame del Racis per una verifica puntuale sulla traiettoria dei lacrimogeni.

Nel frattempo, al ministero della Giustizia si sta procedendo all’esame testimoniale di tutti gli impiegati presenti al quarto piano, nonché del personale in servizio presso gli ingressi del palazzo.

www.giustizia.it