www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/11/2012  -  stampato il 10/12/2016


Evaso da Verona, arrestato dalla Polizia Penitenziaria in Belgio

Rifugiatosi in Belgio dopo essere evaso il 19 ottobre scorso dal carcere di Verona, mentre stava usufruendo di una visita in ospedale, il tunisino Abdelkader Chiha, 32 anni, è stato raggiunto e arrestato.

La Polizia Penitenziaria scaligera, con il supporto della squadra mobile, è riuscita a individuare, attraverso intercettazioni telefoniche e servizi di osservazione e pedinamento, il luogo dove l’immigrato aveva trovato rifugio, nella cittadina di Nivelles, nei sobborghi di Bruxelles.

L’uomo, condannato a sei anni di carcere per droga, aveva accusato forti dolori allo stomaco per i quali era stato necessario il suo trasferimento all’ospedale, dove ha approfittato di una distrazione del personale per fuggire.

www.larena.it