www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 13/12/2012  -  stampato il 03/12/2016


Sappe: Polizia Penitenziaria sta pagando un pesante conto per incapacitÓ altrui

"Mi sembra del tutto evidente che l'Amministrazione e la Polizia Penitenziaria paghino un pesante scotto per le incapacita' gestionali di chi dirige il Dap". E' l'attacco di Donato Capece, segretario generale del Sappe, dopo l'ultima evasione avvenuta nel penitenziario di Avellino.

"In pochi giorni ed in poche ore - registra in una nota - abbiamo contato e contiamo la grave evasione di Avellino, due detenuti suicidi a Catanzaro ed Ariano Irpino, aggressioni a poliziotti penitenziari a Busto Arsizio, al carcere minorile di Bologna, a Vercelli ed a Campobasso, svariati tentati suicidi impediti per tempo dai nostri agenti.

Le colpe di tutto quel che succede sono ben precise: sono di chi fino a pochi giorni fa ha parlato di rivoluzione penitenziaria mentre in realta' il sistema cadeva drammaticamente a pezzi".

Adnkronos