www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 07/02/2013  -  stampato il 10/12/2016


Napolitano: nuovi Magistrati vadano un po' in carcere a conoscere il risultato del loro giudizio

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano auspica stage in carcere per i nuovi giudici per rendersi conto delle condizioni in cui vivono chi viene condannato.

"Mi sono complimentato con il presidente Onida (Valerio, presidente del comitato direttivo della Scuola superiore della magistratura, ndr) per la decisione della Scuola di far venire i nuovi magistrati a fare un periodo in carcere, lo stage penitenziario. Sarebbe bene che entrassero nelle celle anche un po' di magistrati giudicanti, ci vorrebbe uno stage penitenziario per i giovani giudici.

Mi è stato risposto che questo, che in Francia esiste da 20 anni, è stato introdotto adesso, per la prima volta, anche in Italia, che prima di cominciare a fare il magistrato in servizo si venga a vedere qual'è la situazione e si pensi bene...". E' quanto ha spiegato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, conversando con alcuni esponenti Radicali che invocavano un provvedimento di amnistia fuori dal carcere di San Vittore a Milano, visitato questa mattina dal capo dello Stato.

TMNEWS