www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/02/2013  -  stampato il 10/12/2016


Telefonini e droga scoperti dalla Polizia Penitenziaria durante colloqui nel carcere di Vasto

Sequestrati dalla Polizia Penitenziaria del carcere di Vasto (CH) due telefonini con relative schede SIM e caricabatterie e circa 14 grammi di hascisc.

Questo è il "bottino" dell'operazione di controllo e prevenzione sui colloqui tra detenuti e loro familiari, messa in atto dai colleghi della Penitenziaria di Vasto. L'espediente utilizzato  per occulatere il materiale e la droga questa volta sono state le suole delle scarpe (in questo caso le Hogan che hanno la suola alta) scambiate durante il colloquio.

Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi e sono stati messi in atto tutte le operazioni di polizia giudiziaria.

Il nostro ringraziamento va ai colleghi che nonostante la carenza di personale riescono ancora a garantire la sicurezza degli istitutti.

Sappeinforma