www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 17/03/2013  -  stampato il 05/12/2016


Il DAP presenta il progetto dei circuiti regionali in conferenza stampa

Nel corso della conferenza stampa che si terrà martedì 19 marzo 2013 alle ore 11,30, nella sede di Via del Gonfalone 29 (Via Giulia) a Roma, il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria presenta il progetto dei circuiti regionali. Il progetto è stato avviato dal DAP con la circolare del 30 maggio 2012 con cui sono state emanate le linee di indirizzo agli organi regionali dell`Amministrazione penitenziaria per la realizzazione, nel distretto di competenza, di un circuito penitenziario fondato sulla differenziazione degli istituti per tipologie detentive.

L'obiettivo che ci si propone ė la caratterizzazione degli istituti penitenziari, graduandoli non solo in relazione alla posizione giuridica dei ristretti (imputato-condannato), ma anche al loro livello di pericolosità", determinato dal tipo di reato, dal fine pena, dai risultati emersi nel corso dell`osservazione condotta in carcere.

Con i circuiti regionali si realizza, quindi, una nuova geografia penitenziaria tesa, oltre che ad una più razionale distribuzione delle risorse, a garantire la territorialità della pena, migliorare la qualità di vita dei detenuti e le condizioni di lavoro del personale penitenziario, rafforzare il trattamento rieducativo del condannato, aumentare le misure alternative alla detenzione. Il progetto sarà presentato dal Capo del Dipartimento Giovanni Tamburino. Alla conferenza stampa parteciperanno i vice capi e i direttori generali del DAP.

AgenParl