www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 02/05/2013  -  stampato il 06/12/2016


Scorta dei Ministri Cancellieri e Alfano: dovranno scegliere tra Polizia Penitenziaria e Polizia di Stato

Quale sarà ora la scorta scelta dal Ministro delle Giustizia Cancellieri? E la scorta di Alfano? Rimarrà la Polizia Penitenziaria?

Un dilemma non da poco, per Angelino Alfano e Anna Maria Cancellieri: l'attuale ministro dell'Interno è stato scortato fino ad oggi dalla Polizia Penitenziaria, e il nuovo titolare del dicastero della Giustizia ha avuto come angeli custodi gli agenti della Polizia di Stato. Già, perché Alfano nel tempo ha conservato la scorta che aveva a via Arenula, ovvero da quando faceva parte del governo guidato da Silvio Berlusconi, e la Cancellieri «deteneva» quella che gli era stata assegnata dal Viminale.

Ora però devono cambiare compagni di viaggio, ma non ne hanno nessuna voglia: Alfano non ha proprio intenzione di lasciare la Penitenziaria, e Cancellieri, da dirigente ministeriale di lungo corso, ha un feeling con la Polizia di Stato. Che fare? Ricominciare da zero con nuovi volti, abbandonando facce familiari? Toccherà cambiare le regole? Verrà trovata una «onorevole» soluzione? Sono tante le persone che attendono ordini.

italiaoggi.it