www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 03/05/2013  -  stampato il 06/12/2016


Poliziotto aggredito con una lametta da un detenuto del carcere di Alessandria

Detenuto aggredisce con una lametta un polizotto penitenziario nel carcere di Alessandria.

Ieri mattina presso la Casa di Reclusione San Miche di Alessandria un detenuto di nazionalità magrebina ha posto in essere un tentativo di aggressione con l'uso di una lametta nei confronti dell’Agente di Polizia Penitenziaria operante nella sezione detentiva.

L'episodio non ha avuto un tragico epilogo solo per la prontezza di riflessi di altri colleghi della Polizia Penitenziaria giunti immediatamente sul luogo, che con sprezzo del pericolo e dimostrando alta professionalità, hanno provveduto ad immobilizzare e ricondurre alla tranquillità l'aggressore e a prestare soccorso al collega.

Sappeinforma