www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 11/05/2013  -  stampato il 03/12/2016


Caserma Bolzaneto del G8: se assolti, imputati rischiano comunque sanzioni disciplinari

Rischiano conseguenze disciplinari gli autori delle violenze sui no global avvenute nella caserma di Bolzaneto durante le giornate del G8 di Genova del 2001.

E' quello che accadra' se la quinta sezione penale della Cassazione presieduta da Gaetanino Zecca fara' rivivere la sentenza della Corte d'Appello di Genova del 5 marzo 2010. In particolare, sono 7 le condanne inflitte in appello ad altrettanti imputati che hanno pene comprese tra 1 e 3 anni.

Le condanne sono tutte coperte da indulto ma, in caso di conferma, scatterebbero i provvedimenti disciplinari. Fra i 44 imputati ci sono poliziotti, poliziotti penitenziari e medici che sono stati ritenuti responsabili civilmente anche se i reati sono caduti in prescrizione.

Adnkronos