www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/05/2013  -  stampato il 03/12/2016


Agressione a Piacenza: detenuto ferisce agenti con lametta

Aggressioni in carcere: due agenti della Polizia Penitenziaria sono stati feriti da un detenuto extracomunitario con una lametta.

Quattro punti di sutura alla mano destra per un Assistente e un taglio ad un braccio per un Agente che hanno dovuto far ricorso alle cure mediche dell’Ospedale piacentino. Questo l’ennesimo bilancio di aggressioni che emergono dalle Novate.

Il detenuto è stato subito bloccato ed accompagnato nelle celle di massima sicurezza dell’isolamento e stamani si è anche cosparso di escrementi ed ha iniziato ad inveire contro il personale della Polizia Penitenziaria.