www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 20/06/2013  -  stampato il 10/12/2016


Anziano disperso: anche i 130 agenti allievi della Polizia Penitenziaria impiegati nelle ricerche

Gli allievi Agenti della Polizia Penitenziaria della scuola di Cairo Montenotte sono impiegati nelle ricerche di un anziano disperso da domenica nei boschi.

Una vera e propria task force quella attiva dalle 14:00 di oggi pomeriggio per le ricerche nella difficile area boschiva dell’Adelasia di Giovanni Solari, il 69enne disperso da domenica sera. Oltre alle squadre già operative nelle azioni di perlustrazione c’è stato l’ok per l’utilizzo degli allievi della scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo Montenotte: si tratta di 130 agenti che stanno battendo la zona tra i boschi cairesi che sconfinano verso il comune di Dego.

Anche in mattinata nessuna novità con le ricerche sono proseguite dal campo base in località Porri, a Dego, dove il cellulare dell’uomo ha dato qualche segnale prima di spegnersi del tutto. Ora gli allievi della Scuola si uniranno a vigili del fuoco, volontari, protezione civile, Nucleo Cinofilo Associazione Nazionale Carabinieri, con la speranza di individuare il 69enne.

ivg.it