www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 24/06/2013  -  stampato il 11/12/2016


Sequestro di droga durante colloquio in carcere: Polizia Penitenziaria blocca tentativo di spaccio

Polizia Penitenziaria sequestra droga durante un colloquio tra una detenuta e il fratello.

Aveva avuto un colloquio con la sorella e stava rientrando in cella, nel carcere di Bergamo dove è detenuto, quando il personale della Polizia Penitenziaria lo ha perquisito: aveva con sè, ben nascosti, 50 grammi di hashish e 5 grammi di cocaina.

È successo sabto mattina 23 giugno ed è l'ultima delle operazioni compiute negli ultimi mesi dalla Polizia Penitenziaria di Bergamo che ha portato al rinvenimento di un ingente quantitativo di droga oltre a 10 telefoni cellulari detenuti illegalmente dai carcerati.

Il colpevole è un detenuto napoletano 60enne che era detenuto a Bergamo per spaccio: per nascondere la droga l'aveva messa negli slip, ma gli agenti hanno visto un movimento strano e sono intervenuti. Denunciati sia l'uomo che la sorella.

ecodibergamo.it