www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/06/2013  -  stampato il 10/12/2016


Sospesa la chiusura del carcere di Modica, in attesa dei lavori al carcere di Ragusa

Carcere di Modica non chiuderà, sospesa la chiusura del penitenziario fino a quando il carcere di Ragusa non sarà pronto ad ospitarne i detenuti.

La notizia è stata confermata dal sottosegretario di Stato al ministero della Giustizia, Giuseppe Berretta dopo gli interventi della senatrice Venera Padua e dell´onorevole Nino Minardo. La casa circondariale di Piano del Gesù non chiuderà. Almeno fino a quando il carcere di Ragusa non sarà in grado di accogliere i detenuti di Modica. La chiusura, prevista già da lunedì, è dunque sospesa e tutta la comunità tira un sospiro di sollievo.

La notizia è stata confermata dal sottosegretario di Stato al ministero della Giustizia, Giuseppe Berretta dopo gli interventi della senatrice Venera Padua e dell´onorevole Nino Minardo che avevano seguito il caso da vicino. La Padua in particolare ha messo in risalto le caratteristiche della casa circondariale modicana e di tutti i progetti che si svolgono per il recupero dei giovani detenuti. Il problema della chiusura della struttura di Piano del Gesù non è tuttavia definitivamente risolto ma nel frattempo si potrà pensare a come salvaguardare in forma definitiva l´istituzione.

Una commissione da alcuni senatori che hanno sposato la causa del carcere di Modica, annuncia la Padua, andrà a visitare la struttura per rendersi conto di persona di quello che più volte abbiamo descritto in queste ultime settimane”.

corrierediragusa.it