www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 02/07/2013  -  stampato il 04/12/2016


Ispettore di Polizia Penitenziaria in vacanza arresta pregiudicato rapinatore a Pescara

Poliziotto penitenziario in vacanza arresta in flagranza il ladro di un edicola del lungomare di Pescara.

A. M. ha dovuto fare i conti con le vacanze di un ispettore della Polizia Penitenziaria di Ancona, che ha deciso di passare il suo tempo fuori servizio a Pescara. I destini dei due si sono incrociati ieri pomeriggio, quando il 46enne di Silvi, con precedenti penali a carico, ha deciso di approfittare di un momento di distrazione dell’edicolante di piazza Sacro Cuore per sottrarre 200 euro dalla cassa e scappare.

Le urla del derubato hanno attirato l’attenzione dei passanti, tra cui anche l’ispettore marchigiano, che si è lanciato all’inseguimento del malfattore. In suo supporto sono arrivati, in breve, anche i carabinieri del nucleo operativo radiomobile, allertati telefonicamente, che hanno rintracciato e bloccato A. M. nei pressi della stazione centrale: un arresto con colluttazione, dati i tentativi del 46enne di sottrarsi alla cattura cercando di colpire gli agenti.

Restituito il denaro alla vittima, A. M. è stato ristretto nelle camere di sicurezza del comando provinciale dei Carabinieri di Pescara in attesa di essere giudicato quest’oggi con rito direttissimo. 

cityrumors.it