www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 24/07/2013  -  stampato il 10/12/2016


Niente tagli al personale di Polizia Penitenziaria: la copertura finanziaria sarebbe stata spostata ad un'altra voce

Tagli al personale di Polizia Penitenziaria: i fondi per annullarli non saranno attinti dalla tassazione delle sigarette elettroniche.

E' stato ritirato, nell'Aula del Senato, l'emendamento al Dl sulla esecuzione della pena che salvava dai tagli al personale della Pa il personale dell'amministrazione penitenziaria. L'emendamento, che era stato approvato in commissione Giustizia, trovava la copertura dei 35 milioni di onere per quest'anno, dall'anticipo dal primo gennaio 2014 al 1 settembre 2013 della tassazione sulle sigarette elettroniche (introdotta dal Dl su lavoro e Iva).

Dal 2014 la copertura sarebbe stata reperita attingendo al fondo per il pagamento dei canoni di locazione degli immobili conferiti dallo Stato ad uno o piu' fondi immobiliari.