www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/07/2013  -  stampato il 11/12/2016


Bando esplorativo per dare in gestione a cooperative di detenuti gli spacci di carceri liguri

Pubblicato sul sito web del Ministero della Giustizia il bando esplorativo per la gestione degli spacci di vari Istituti penitenziari.

Avviso esplorativo destinato alle Cooperative Sociali di cui alla legge 381/1991- Tipo B - per manifestazione di interesse ad essere invitati alla procedura di gara informale per l’affidamento in concessione del servizio di gestione dei bar-spaccio delle Case Circondariali di Sanremo, Genova-Marassi, Genova Pontedecimo, La Spezia e della Scuola di Formazione ed Aggiornamento del Corpo di Polizia e del Personale dell’Amministrazione Penitenziaria di Cairo Montenotte.

L’affidamento avverrà ad una Cooperativa Sociale di Tipo B, di cui alla legge 381/1991, che manifesti interesse e che riunisca i requisiti necessari per eseguire il servizio, onde creare opportunità di lavoro alle persone svantaggiate indicate nell’art. 4 della legge medesima ed in particolare alla popolazione detenuta che, a mente dell’art. 20 della legge 354/75 ed art. 50 d.p.r. 230/2000, debba espiare la pena con l’obbligo del lavoro.

Il presente avviso è da intendersi come mero procedimento esplorativo, non vincolante per l’Amministrazione, e finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse ad essere invitati all’eventuale successiva gara informale.

Leggi il bando completo sul sito Giustizia.it