www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 04/08/2013  -  stampato il 07/12/2016


Detenuti minorenni di Torino ingaggiano rissa e poi attaccano i Poliziotti con bastoni

Aggressioni in carcere: Poliziotti penitenziari attaccati da detenuti con manici di scopa dopo rissa tra di loro.

Rissa al carcere minorile Ferrante Aporti di Torino. Questo pomeriggio, intorno alle 13.45, una lite tra un gruppo di detenuti tunisini e un gruppo di sudamericani è degenerata in una rissa furibonda. I poliziotti che sono intervenuti sono stati aggrediti con pugni, calci. I detenuti hanno brandito i manici di alcune scope come bastoni.

Tra loro anche un tunisino già segnalato più volte per azioni violente all'interno del carcere. Due agenti e un detenuto sono stati soccorsi dal 118 e trasportati in ospedale. Nessuno di loro è rimasto ferito in modo grave.

E' il secondo episodio nel giro di pochi giorni. Ieri pomeriggio, intorno alle 17, un tunisino ha completamente devastato la cella di isolamento in cui era stato messo dopo essersi azzuffato con alcuni detenuti senegalesi nei giorni precedenti.

torino.repubblica.it