www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 15/08/2013  -  stampato il 10/12/2016


Arrestato evaso albanese: era scappato dal carcere di Parma nel febbraio scorso

E' stato arrestato nel pomeriggio a Cassano d'Adda, nel Milanese, Valentin Frrokaj, uno dei due albanesi evasi dal carcere di Parma lo scorso 2 febbraio. A fermarlo sono stati i carabinieri della locale stazione ed ora e' stato trasferito in carcere. Valentin Frrokaj, 35 anni, stava scontando nel carcere emiliano la pena dell'ergastolo per l'omicidio, avvenuto nel 2007, di un connazionale nella zona di Brescia, a Parco Gallo.

Frrokaj era evaso dal penitenziario di Parma assieme al connazionale Taulant Toma, 29 anni, in carcere per rapina e gia' protagonista di un'evasione nel 2007 dal carcere di Terni. Gli evasi pochi giorni dopo la fuga erano stati intercettati alla periferia di Milano a bordo di un'auto rubata a Piacenza; in quell'occasione erano riusciti ad avere la meglio sulle forze dell'ordine, mentre questa volta Frrokaj non ha avuto scampo.

Sull'evasione dei due ha aperto un fascicolo la Procura di Parma, che ha iscritto nel registro degli indagati il vicedirettore del carcere di Parma (la figura del direttore e' tuttora vacante), l'allora comandante del reparto di Polizia Penitenziaria e otto agenti. Sono accusati, a vario titolo, di procurata evasione ed omissione di atti d'ufficio.

Ansa

Detenuti evasi dal carcere di Parma, ancora in fuga