www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 17/09/2013  -  stampato il 07/12/2016


Rientro in sede dei distaccati a Favignana: il Sindaco scrive al Ministro

Con una lettera indirizzata al Ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, al Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e al Provveditore Regionale per la Sicilia, il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto, e il presidente del Consiglio Comunale, Ignazio Galuppo, intervengono su un provvedimento relativo al carcere di Favignana, emesso dall’Amministrazione Penitenziaria, chiedendone la revoca.

"L’Amministrazione Comunale – si legge nella nota – è venuta a conoscenza di un provvedimento che dispone il rientro in sede di 24 poliziotti penitenziari che dal 2011 erano distaccati sull’isola di Favignana, territorio la cui economia è incentrata in prevalenza sul turismo nel periodo estivo ma che certamente si sviluppa anche attorno all’istituto penitenziario durante l’inverno. Tale provvedimento risulta, dunque, grave, incidendo sul già precario stato economico dell’isola e rappresentando oltretutto un disagio imposto alle famiglie degli stessi agenti.

Chiediamo pertanto un autorevole intervento per la revoca del provvedimento adottato". Non è da escludere infine una missione romana da parte dell´amministrazione egusea per discutere della questione nelle sede opportune.

trapaniok.it