www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 28/06/2010  -  stampato il 08/12/2016


Ciclismo, Tatiana vola nella crono

Passione e sacrifici per fare il salto di qualità: e finalmente Ester Soldi sembra aver raggiunto l’obiettivo. Con la prestazione ottenuta nel CDI*** di Vidauban (18/20 giugno), l’amazzone delle Fiamme Azzurre ha ottenuto l’attesa qualificazione per i prossimi Campionati Mondiali di dressage in programma al Kentucky Horse Park di Lexington, in Gran Bretagna, dal 27 settembre al 1° ottobre (nel quadro dei World Equestrian Games, 25 settembre – 10 ottobre). La soddisfazione di Ester è naturalmente da dividere con la trainer Anna Merveldt, che ha contribuito a coordinare il rapporto dell’atleta con Harmonia, la cavalla di origine polacca arrivata nella scuderia di Ester da appena due mesi. Alla prima uscita internazionale, il binomio aveva sfiorato l’ammissione alla rassegna iridata cogliendo un 12° posto nel CDI*** di Lipica, in Slovenia (28/30 maggio) con 61.625 (vittoria alla tedesca Uta Graf, su Le Noir, con 67.875, davanti alla migliore azzurra della disciplina, Susanna Bordone du Dark Surprise, con 65.833). Nella gara francese la campionessa della Polizia Penitenziaria è riuscita a migliorare nettamente la sua prestazione: 9° posto finale con 63.739 (a Vidauban ha vinto il polacco Michal Rapcewicz, su Randon, con il punteggio di 68.693).
A questo punto, ottenuta la qualificazione, la nostra Ester ha già definito il programma di avvicinamento all’evento centrale della stagione: probabilmente il CDI*** di Pompadour a inizio luglio, poi Strassen e forse Verden. Ma le prospettive della coppia Soldi-Harmonia sembrano già molto promettenti.

Fonte: polziia-penitenziria.it