www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 19/10/2013  -  stampato il 07/12/2016


Dati falsi diffusi dal DAP, Sappe: Ministro cancellieri non sia corresponsabile della gestione Tamburino

Sovraffollamento carceri: dura presa di posizione del SAPPE dopo le dichiarazioni del Mnistro Cancellieri che ha ammesso i dati falsi del DAP sul sovraffollamento dei penitenziari italiani.

«Trovo gravissimo quel che è emerso dall'intervento del Ministro della Giustizia [B]Annamaria Cancellieri[/B] nel corso di un convegno, e cioè che l’Amministrazione Penitenziaria ha fornito e fornisce dati falsi sulla reale capienzaregolamentare degli Istituti penitenziari. Li ha forniti a Ministri, Sottosegretari, Sindacati, opinione pubblica. Si sono inventati, per mesi ed anni, una capienza regolamentare delle carceri pesantemente sottostimata rispetto alla realtà, anche per fronteggiare le costanti criticità che il primo Sindacato della Polizia Penitenziaria, il SAPPE, che ha sottolineato più e più volte la drammaticità delle nostre galere e le gravissime criticità operative delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria, che lavorano nella pericolosa prima linea delle sezioni detentive con grande professionalità e senso del dovere ma con pesanti rischi per la loro stessa incolumità fisica. Il primo responsabile è il Capo dell’Amministrazione Penitenziaria, [B]Giovanni Tamburino[/B]. Non avvicendarlo vorrebbe dire essere corresponsabili di questa grave ed inaccettabile mistificazione».
Lo dichiara [B]Donato Capece[/B], segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria [B]SAPPE[/B], il primo e più rappresentativo della Categoria.

«Diffondere dati falsi, gonfiati, non veri vuol dire tentare di nascondere sotto lo zerbino dell’ingresso principale del palazzo che ospita l’Amministrazione Penitenziaria a Roma i veri e reali problemi che questa gestione del DAP non è in grado di risolvere: sovraffollamento, carenza personale di Polizia, automezzi dei Nuclei Traduzioni fermi nelle officine perché non ci sono i soldi per ripararli. Ed ora persino i dati falsi per ingannare l’opinione pubblica e nascondere i veri drammi delle carceri italiane, quelli con i quali hanno quotidianamente a che fare i poliziotti. Mi auguro che il Ministro della Giustizia Cancellieri adotti provvedimenti davvero severi verso i vertici del DAP, primi responsabili di questa figuraccia».

grnet.it

Clamorosa dichiarazione del Ministro Cancellieri che solleva lo scandalo dei dati falsi del DAP sul sovraffollamento