www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 20/11/2013  -  stampato il 09/12/2016


Non passa la sfiducia alla Cancellieri

La Camera dice no con una larga maggioranza alla mozione di sfiducia presentata dai Cinque Stelle nei confronti del ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri,travolta dal caso Fonsai.

I no sono stati 405, 154 i sì e tre gli astenuti. A favore della mozione hanno votato M5S, Lega, Sel e Fratelli d'Italia. No invece da parte di Forza Italia, Nuovo centrodestra, Pd e Scelta civica, ossia dagli azionisti dell'Esecutivo Letta.

In Aula si è così consumato, per dirla con le parole pronunciate dal premier all'assemblea del Pd di ieri sera, «un passaggio politico a tutto tondo». La spallata al Governo, dunque, alla fine non è arrivata.

ilsole24ore.com