www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 25/11/2013  -  stampato il 22/07/2017


Tenta gi gettarsi da un ponte: salvato dagli agenti penitenziari del carcere di Imperia

Un cittadino francese già assistito dalla Caritas ha cercato ieri di gettarsi dal ponte della ferrovia ma è stato salvato dagli agenti della Polizia Penitenziaria. L’uomo si era messo a cavalcioni sul parapetto che si affaccia sui binari della stazione di Oneglia ma è stato notato da una delle sentinelle di guardia sulle mura del vicino carcere. La guardia ha dato l’allarme facendo intervenire i colleghi. Con tatto e sangue freddo gli agenti sono riusciti ad avvicinarsi all’uomo convincendolo a seguirli fino al penitenziario.

Poi è stata chiamata l’ambulanza che lo ha portato in ospedale per una visita di controllo. Pare che lo straniero volesse farla finita perché spinto dalla disperazione. Non ha lavoro né casa e vive nella sua automobile. In passato è stato era stato rinchiuso nello stesso carcere dei suoi salvatori con l’accusa di furto aggravato.

lastampa.it