www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 09/01/2014  -  stampato il 08/12/2016


Sovraffollamento carceri, Tamburino: presto detenuti sotto le sessantamila presenze

Il decreto sulle carceri, approvato dal governo, finora ha portato alla liberazione di “200 persone a settimana” e potrebbe portare “nell’arco di alcuni mesi a scendere sotto la soglia dei 60 mila detenuti”. Lo ha reso noto il capo del dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria Giovanni Tamburino a margine di un’audizione in commissione Giustizia alla Camera.

“Ci sono già primi effetti positivi: il Dap sta monitorando settimanalmente l’andamento della popolazione carceraria e attualmente siamo a 62.400 presenze”, ha affermato Tamburino. Quanto al merito del provvedimento sulla liberazione anticipata, secondo il capo del Dap si tratta di “un decreto equilibrato”: “Ci possono essere dei correttivi, soprattutto nel senso di una maggiore precisazione di alcune parti per coordinarle coi provvedimenti precedenti e con quelli su cui si sta lavorando in Parlamento.

In ogni caso credo che si debba guardare a un provvedimento da vedere senza timori per la sicurezza”.

ilvelino.it