www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 14/01/2014  -  stampato il 02/12/2016


I detenuti paghino sedici euro a notte: proposta di Legge in Olanda

I carcerati dovranno pagarsi le notti in prigione, a sedici euro a notte, perché non è giusto che lo Stato si accolli interamente le loro spese: è la nuova proposta di legge del governo olandese, pensata per fare giustizia - dicono al ministero competente - nella giustizia.

La proposta di laburisti e liberali al governo, prevede che i carcerati maggiorenni e i famigliari dei minori paghino sedici euro al giorno per un massimo di due anni. Un carcerato costa circa 250 euro al giorno allo Stato olandese, che vuole farsi pagare anche una parte delle spese delle indagini. Così arriverebbe a risparmiare 65 milioni di euro all'anno, è il calcolo del ministero della Giustizia.

Se adottata dal Parlamento, la proposta potrebbe diventare legge nel 2015. Ma secondo le associazioni che difendono i diritti dei carcerati, tale proposta sarebbe contraria al diritto europeo.

Ansa