www.poliziapenitenziaria.it

Home Page> Articolo> Pubblicato il: 15/01/2014  -  stampato il 07/12/2016


Carcere di Viterbo, Sappe: situazione allucinante, riunione al DAP senza risposte per la Polizia Penitenziaria

La Polizia Penitenziaria scende in piazza. La notizia è stata resa nota dal segretario regionale del Sappe, sindacato del corpo di Polizia Penitenziaria), Maurizio Somma, e dal segretario provinciale Luca Floris dopo l'incontro svolto ieri nel Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria.

''Giusto il tempo di organizzare nei dettagli con le altre sigle la manifestazione e saremo a manifestare. Non possiamo aspettare neanche un minuto in piu', - hanno commentato i due rappresnetanti in una nota ufficiale - l'Amministrazione si è seduta al tavolo chiedendo quali erano le problematiche di Viterbo. Dopo il tanto clamore ci aspettavamo delle risposte non delle domande; delle soluzioni immediate. Conoscono perfettamente la situazione di Viterbo, hanno le carte i riferimenti, e hanno avuto tutto il tempo di agire. Siamo in 'criticita'' da prima di questa estate (ad essere buoni)''.

I due hanno definito la riunione ''molto aleatoria'', dove non si e' parlato di misure concrete, tangibili, solutive.

''Addirittura - proseguono nella lettera - si e' posto in discussione il fatto che alcune problematiche erano fuori luogo in quel posto. Come dire, prima ti convoco e poi ti dico che non sei nel posto giusto. Allucinante. Alcune sigle a mezzo stampa hanno deciso una ulteriore attesa, noi non siamo daccordo. E' il momento di avere delle risposte immediate, prima che qualche collega - padre di famiglia - ci rimetta a proprie spese. Prima di tutto - concludono - la sicurezza dei colleghi''.

Il sit-in della Polizia Penitenziaria, inizialmente previsto per il 13 gennaio, si svolgerà nei prossimi giorni.

viterbonews24.it

 

Visita a sorpresa del Ministro Cancellieri nel carcere di Viterbo

 

Coltellate a Viterbo, Sappe: DAP e Magistratura di Sorveglianza si prendano le loro reponsabilità

 

Rissa nel carcere di Viterbo: detenuti in sorveglianza dinamica si prendono a calci

 

Carcere di Viterbo: tutti i sindacati pronti alla protesta di settembre contro il Direttore "morbido" con i detenuti